Pista del Piz La Ila di media difficoltà ideale per scaldarsi le gambe

  • pista
  • /
  • 09/03/2021
  • Views 909

Dal Piz La Ila non parte solamente la pista che tutti gli sciatori conoscono, non parte solamente quella famosissima pista nera che ogni anno è sede di una delle più belle gare di Coppa del Mondo di gigante maschile che risponde al nome di Gran Risa. Dal Piz la Ila, fortunatamente, partono altre bellissime piste più facili e soleggiate della Gran Risa.

Una di queste è la pista Bamby, un tracciato di media difficoltà, con una lunghezza di 1393 m, che andando, dapprima verso Sud e poi verso Est porta lo sciatore presso la partenza della esaposto Bamby e della seggiovia La Fraina.

Traccia 3D
Traccia sulla mappa 3D della pista Bamby del Piz La Ila (attenzione in realtà la pista si chiama Bamby senza il 2).

Arrivati presso il Piz La Ila con la cabinovia che parte da La Villa oppure con la veloce seggiovia esaposto Bamby, per imboccare la pista rossa Bamby si segue il "flusso di sciatori" che si dirige verso Sud. Dalla parte opposta si trovano gli sciatori che vanno a fare le difficili piste Gran Risa, Bamby 2 oppure la pista rossa Altin.

Inizio della pista Bamby
Parte iniziale e panoramica della pista di media difficoltà Bamby in Alta Badia.

Poco dopo aver abbandonato la rumorosa zona del Piz La Ila (purtroppo molto spesso c'è musica a palla che dà, almeno a me, non poco fastidio) il panorama si apre e si gode di una straordinaria vista sul Sella.

A destra si può ammirare uno dei simbolo dell'Alta Badia, il Sassongher con il suo lungo canalone verticale (Val Scura) pieno di neve e raramente con qualche sciatore intento a sciarlo.

Superata la baita Ütia de Trausines (a volte, purtroppo, anche questo rifugio emette della fastidiosa musica) si prende la deviazione di sinistra e finalmente inizia la parte più bella e divertente della pista Bamby!

Primo pendio
Primo bel pendio della pista Bamby in Alta Badia.

La pendenza va aumentando e nella prima parte della pista si possono, affollamento permettendo, tirare delle belle curve condotte in tutta sicurezza.

Sciate le prime centinaia di metri di pista, il tracciato gira verso sinistra e la pendenza aumenta.

Primo pendio
Primo divertente pendio della pista rossa Bamby del Piz La Ila, Alta Badia.

A questo punto è bene tirare un po' i freni e osservare per bene il pendio che abbiamo davanti. Se non si sta sciando la pista al mattino è probabile che vi sia qualche zona con la neve "a mucchi". Basterà fermarsi per pochi secondi per scoprire dove la pista è messa meglio e attendendo "pista libera" andare a sciare in quella zona. 

Primo pendio
Primo divertente pendio della pista rossa Bamby del Piz La Ila, Alta Badia.

Dopo aver incontrato un cambio di pendenza si scia un bel muretto con la baita Utia Bamby a vista. Attenzione che pochi metri prima del rifugio vi è una compressione e la pista si restringe.

Pendio vista Utia Bamby
Il bellissimo pendio prima della baita Utia Bamby. Panorama superlativo sul Gruppo del Sasso di Santa Croce.

Superato il Rifugio Bamby con un ultimo meraviglioso pendio in cui la neve è sempre bella si torna alla partenza delle due seggiovie, la esaposto Bamby che riporta al Piz La Ila e La Fraina che porta al soleggiato Piz Sorega.

Panoramica Bamby
Panorama sulla pista Bamby ripreso dal Piz Sorega, Alta Badia.

Galleria 9 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Bamby (pista).

909+129+1