Pista veloce e tecnica con straordinaria vista Dolomiti

  • pista
  • /
  • 19/10/2023
  • Views 1729

La pista Rekord è una delle piste più tecniche, veloci e belle del comprensorio sciistico di San Martino di Castrozza zona Punta Ces.

Tratto centrale pista Rekord
Panorama sulle Pale di San Martino dalla pista rossa Rekord, Trentino.

Il punto di partenza della pista Rekord si raggiunge con l’impianto Coston. L'impianto Coston è molto particolare essendo una “doppia seggiovia“ ovvero ci sono due punti di partenza e un unico punto di sbarco in quota.

Sia che si scenda dalla seggiovia dopo essere partiti dal lato Ces sia che si sbarchi arrivando dalla Valcigolera, l'accesso alla pista rossa Rekord è il medesimo.

Traccia pista Rekord
Traccia su skimap della pista Rekord, bellissima discesa di San Martino di Castrozza.

La discesa inizia percorrendo una stradina che taglia a mezzacosta un bosco ed è a picco sulla Valcigolera.

Stradina inizio pista Rekord
Sciando la lunga stradina iniziale della pista Rekord in comune con la pista Coston.

A circa metà stradina si apre uno straordinario panorama sulle Pale di San Martino e in particolare sul Sass Maor e sul Velo della Madonna. Sulla destra si ha una bella veduta sull'Alpe Tognola e sulle sue magnifiche piste da sci.

A mano a mano che si scende il panorama diventa sempre più ampio e al termine della stradina la vista sulle Pale di San Martino è completa ed è strepitosa. Dietro all'imponente Cimon della Pala si riesce a scorgere anche il Mulaz.

Dopo la lunga stradina iniziale, la pista n.13 Rekord gira verso sinistra con un ampio curvone e presenta un largo e piuttosto ripido muro.

Questo tratto di pista va affrontato con particolare attenzione in quanto la neve potrebbe essere piuttosto dura e "lavorata". Infatti per il primo muro passano anche gli sciatori che vogliono andare a fare la pista Coston.

Parte iniziale pista Rekord
Parte iniziale della pista Rekord in Primiero, Trentino.

Alla fine dell’ampio e ripido muro si deve scegliere la variante di destra ovvero la pista Rekord mentre sulla sinistra si va a fare la pista Coston.

Dopo aver percorso qualche metro spostandoci verso destra, davanti a noi si presenta in tutta la sua magnificenza la pista Rekord.

Un bellissimo muro a media pendenza, vario, invitante e con neve sempre spettacolare, ci invita a lasciar correre gli sci .Consiglio di fermarsi e aspettare che la pista si liberi completamente (o quasi) tanto sarà questione di pochi istanti poiché l’affollamento lungo questa discesa non è mai esagerato.

Panorama dalla pista Rekord
Panoramica sulla pista Rekord, carving paradise di San Martino di Castrozza.

La prima parte è un bellissimo pendio che purtroppo finisce sempre troppo presto (di solito si riesce a fare con poche curve condotte ad altissima velocità). Dopodiché la pista Rekord fa una leggera curva verso destra e continua con una leggera curva verso sinistra.

Dopo un po’ si vedono le reti di protezione finali che segnalano il termine della pista Rekord in prossimità della partenza della seggiovia Coston e incrociando le piste Malga Ces e Bellaria.

Superate le reti è possibile continuare la discesa fino alla partenza della cabinovia Colbricon oppure andare direttamente alla seggiovia Coston.

Parte finale pista Rekord
Tratto finale della pista rossa Rekord, Dolomiti Superski.

Chi scia la pista Rekord tutta d’un fiato e "tirando" successioni di curve condotte arriverà a fine pista letteralmente con le gambe infuocate. La soddisfazione però, ve lo assicuro, sarà infinita.

La pista Rekord, per la sua morfologia, per il fatto che non è mai molto affollata e per la qualità sempre eccelsa della neve rappresenta la pista perfetta per le “tirate” del mattino. A volte la pista provoca grandi scariche di adrenalina e regala una tale emozione che dopo qualche discesa si pensa: “Ottimo, con questa pista sono già soddisfatto per tutta la giornata”.

Video discesa della pista rossa Rekord

Fai una "video-discesa virtuale" sulla pista rossa (difficoltà media) Rekord di San Martino di Castrozza.


Galleria 9 foto


Trova un alloggio qui vicino


Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Rekord (pista).

1729+134+1