Seggiovia biposto che porta ai 2483 m slm della località L'Om Picol


La seggiovia biposto Cima Uomo è uno degli impianti più "ambiti" ed affascinanti della skiarea di Passo San Pellegrino tra Moena e Falcade.

Seggiovia biposto Cima Uomo
Linea della seggiovia biposto Cima Uomo di Passo San Pellegrino.

La seggiovia Cima Uomo è uno degli impianti simbolo di passo San pellegrino. Infatti è con questo impianto che si raggiunge il punto di massima elevazione (località L'Om Picol a 2483 m slm) delle piste nel versante settentrionale di Passo San pellegrino.

La seggiovia cima uomo è un impianto di costruzione Zemella dotato di seggiole biposto quindi capaci di trasportare due persone alla volta. Ovviamente non ci sono le cupole protettive ma le sedute sono dotate di comoda imbottitura.

La sua installazione risale al 1984. L’impianto anche se non è ad agganciamento automatico è molto interessante poiché sale con una linea piuttosto ripida ed in pochi minuti permette di compiere un dislivello di 216 m.

Partenza seggiovia biposto Cima Uomo
Stazione di imbarco a 2276 m slm della seggiovia Cima Uomo di Falcade - Passo San Pellegrino.

La stazione di valle a quota 2267 m slm si trova infatti poco sotto l’arrivo della seggiovia Gigante, il potente impianto di risalita che parte dal Passo San Pellegrino.

In quota, presso la stazione di sbarco a 2483 m slm oltre a godere di uno straordinario panorama sulle vicine Dolomiti, si ha anche un veduta incredibile sulle Dolomiti Bellunesi tra cui una impareggiabile vista sul Monte Civetta.

La seggiovia Cima Uomo serve la famosa pista nera Nuova Cima Uomo e le piste più facili "Cima Uomo rossa" e Ciadin entrambe molto soleggiate e panoramiche.

Durante la risalita è possibile osservare gli sciatori alle prese con i ripidi muri della pista nera Nuova Cima Uomo che si sviluppa essenzialmente in modo parallelo alla linea dell'impianto.

Panorama su pista Nuova Cima Uomo
Durante la risalita si possono ammirare gli sciatori alle prese con la pista nera Nuova Cima Uomo.

Quando c'è neve fresca e le condizioni lo permettono, dalla stazione di monte della seggiovia Cima Uomo parte l'itinerario fuoripista della Val Tegnousa uno dei più belli della zona sciistica dell'Alpe Lusia - Falcade - Passo San Pellegrino.

Stazione di arrivo a 2483 m slm
Stazione di monte della seggiovia biposto Cima Uomo a 2483 m slm, Dolomiti Superski.

 


Galleria 9 foto


Trova un alloggio qui vicino


Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Seggiovia Cima Uomo (impianto).

5065+178+1