Seggiovia che serve le piste più soleggiate del Carezza Ski


La seggiovia Paolina è uno degli impianti di risalita principali della skiarea del Carezza Ski in Dolomiti. Le piste servite da questo comodo e veloce impianto sono molto apprezzate dagli amanti del sole e dell'adrenalina.

In viaggio sulla seggiovia Paolina
In viaggio sulla linea della seggiovia Paolina lunga quasi 2 km.

La seggiovia ad ammorsamento automatico Paolina si trova a Carezza a poca distanza dal Passo Costalunga (Karer Pass) il valico stradale a cavallo tra la Val d'Ega e la Val di Fassa.

L'impianto parte dai parcheggi di Carezza, l'idilliaco e soleggiato centro abitato famoso per il suo lago; la quota di imbarco è di circa 1630 m slm a pochi metri dalla scuola sci, dai noleggi e da un comodo bar. L'impianto è una costruzione Agamatic del 1996 dotata di seggiole da 4 posti con cupola protettiva.

La stazione di monte si trova a 2130 m slm ed è a pochi metri dal Rifugio Paolina, punto di ristoro dotato di una bellissima terrazza panoramica oltre che di un'ottima cucina.

Stazione di arrivo a 2130 m slm
Stazione di monte della seggiovia Paolina nel Carezza Ski - Passo Costalunga.

La seggiovia Paolina serve una grandissima varietà di piste (Paolina, Masarè, Rosengarten ed è possibile anche sciare sulla Golf A e B) che nella loro parte bassa sono classificate come medie e facili mentre nella parte alta sono, a ragione, classificate come difficili (piste nere).

L'impianto è dotato di una stazione intermedia. Questa soluzione tecnica permette agli sciatori e snowboarder che non se la sentono di affrontare i ripidi pendii della parte alta di evitare la parte difficile delle piste.

Durante il passaggio presso la stazione intermedia è possibile solo la discesa. Chi rimane a bordo deve ricordarsi di alzare i bastoncini per evitare il rischio di una loro rottura.

Latemar
Linea della seggiovia Paolina e sullo sfondo il Latemar.

Il dislivello complessivo di circa 500 m viene coperto in pochi minuti con una linea che è lunga poco meno di 2 km. La portata oraria massima è di circa 2400 persone/ora.

Stazione di valle 1630 m slm
Stazione di imbarco della seggiovia Paolina di Carezza a 1630 m slm.

La risalita può avvenire alla velocità di 5 m/s. Durante il viaggio si gode di un panorama incredibile sul massiccio del Catinaccio ed in particolare sulla Roda de Vael.

In viaggio sulla seggiovia Paolina
In viaggio sulla comoda e veloce seggiovia Paolina di Carezza, Dolomiti Superski.

A pochi metri dalla partenza della seggiovia si trova la stazione di imbarco della cabinovia Hubertus l'impianto che porta sciatori e pedoni al Passo Costalunga dove parte la veloce seggiovia Pra di Tori. Questo impianto serve piste simili a quelle della Paolina ma con una esposizione perfettamente opposta.

Seggiovia Paolina
Traccia su mappa 3D della seggiovia Paolina di Passo Costalunga.

Galleria 7 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Seggiovia Paolina (impianto).

2151+122+1