Impianto principale di Selva Val Gardena per le piste di Passo Gardena


La cabinovia Dantercepies è uno degli impianti principali di Selva di Val Gardena e, oserei dire, dell'intero comprensorio della Val Gardena. Ha un dislivello di 645 m e serve delle piste che sono tra le più belle e lunghe di tutto il Dolomiti Superski, una su tutte la pista nera Cir vero gioiello dell'Alto Adige.

Val Gardena - Groden
Una cabina della cabinovia Dantercepies in volo sulla Val Gardena innevata.

L'impianto parte da un'area turistica adiacente al paese di Salva di Val Gardena e sale fino ai 2300 m della stazione di monte posta sotto le pareti del Cir in una posizione estremamente panoramica. Oltre ad avere una vista privilegiata sulle pareti del Sella, dalla stazione di monte si gode di una bellissima veduta sul Sassolungo e sulle Dolomiti che fanno da contorno all'Alta Badia (Tofane, Dolomiti di Fanes).

Cabinovia Dantercepies
Parte alta della cabinovia con stazione intermedia Dantercepies della Val Gardena.

La cabinovia Dantercepies è dotata di stazione intermedia. La partenza si trova a 1646 m slm mentre la stazione di arrivo è a quota 2291 m slm.

Stazione di monte 2291 m slm
Arrivo a 2291 m slm della cabinovia Dantercepies, sullo sfondo il Sella.

Le cabine possono trasportare comodamente 10 persone. L'impianto è una costruzione Leitner del 2013 con una portata massima di ben 3000 persone/ora.

Breve storia della cabinovia Dantercepies

La storia dell'impianto risale al 1915 quando gli austriaci costruirono il primo impianto che da Selva Val Gardena saliva verso il Passo Gardena. Il primo vero impianto di risalita come si intende al giorno d'oggi è stato costruito nel 1949 con una seggiovia monoposto che all'epoca era la più lunga d'Europa. 

La prima cabinovia ad ammorsamento automatico arrivò nel 1975 quando la Agudio costruì un impianto con veicoli capaci di trasportare 4 persone alla volta. Nel 1985 senza sostituire la linea vennero montate le cabine a 6 posti con design Pininfarina.

Nel 1992 fu Leitner a prendere per mano l'impianto e assieme al cambiamento degli apparati funiviari venero cambiate le cabine con un modello sempre a 6 posti prodotto dalla CWA; la portata oraria dell'impianto ha raggiunto le 2200 persone/ora.

Mostra cabine
Le varie versioni della cabinovia Dantercepies sul tetto dell'attuale impianto.

Nel 2013 viene rifatto completamente l'impianto aggiungendo una stazione intermedia e alzando la portata oraria a ben 3000 persone/ora. Le cabine sono da 10 posti ed il viaggio diventa veloce e molto comodo. Le stazione di monte e di vale vengono rifatte adottando stili architettonici piacevoli e integrati con l'ambiente.

Stazione di valle
Partenza impianto a 1646 m slm, Dolomiti Superski.

Maggiori informazioni sulla storia dell'impianto si possono trovare nel sito ufficiale della cabinovia Dantercepies: dantercepies.it.

Stazione intermedia
Stazione intermedia della cabinovia Dantercepies in Val Gardena, Alto Adige - Sudtirol.

Galleria 9 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Cabinovia Dantercepies (impianto).

1693+1138+1