Seggiovia che da Passo Campolongo porta lo sciatore in Alta Badia


La seggiovia Costoratta è il primo impianto di risalita dell’Alta Badia che si incontra percorrendo il Sellaronda verde (antiorario) provenendo da Arabba.

Sedili ergonomici
Foto dei bellissimi e comodi sedili ergonomici della seggiovia Costoratta di Corvara in Badia.

Dall’inverno 2021/2022, la seggiovia Costoratta è diventata un impianto con seggiole da 8 posti, molto comodo, moderno, veloce, efficiente e "di impatto". Rappresenta uno speciale benvenuto che l'Alta Badia vuole dare agli sciatori che mettono piede, ops, sci nel suo territorio.

Stazione di partenza Costoratta
Stazione di partenza della seggiovia a 8 posto Costoratta, Alta Badia.

La seggiovia Costoratta è una costruzione Leitner entrata in funzione nell'inverno 2021/22. Le seggiole da 8 posti oltre ad essere molto comode (sedili ergonomici) sono anche dotate di cupola protettiva ideale in caso di giornate molto fredde o di brutto tempo.

La portata oraria massima dell’impianto è decisamente straordinaria: è possibile arrivare a ben 3400 persone/ora. Questo valore tuttavia sarà difficilmente raggiungibile nella realtà a causa di interruzioni (rare a dire il vero) e di seggiole che non salgono con 8 persone.

La sicurezza soprattutto verso i bambini è garantita dalle barre poggia-sci che hanno l'asta che si posiziona tra le gambe del viaggiatore impedendone lo scivolamento. Gli sci trovano appoggio sulle piccole ma sufficienti piastre poste alla base del poggia-sci.

Seggiole 8 posti
Seggiole da 8 posti con sedili anatomici.

La seggiovia Costoratta copre un dislivello non particolarmente elevato: 216 m. La velocità di risalita dei 707 m di lunghezza della linea è di 5 m/s. Le 40 seggiole in linea sono mosse da motori di potenza pari a 612 kW.

La stazione di valle si trova in prossimità di Passo Campolongo il valico che divide Arabba da Corvara in Badia a quota 1875 m slm. L'imbarco è dotato di un comodo tappeto di imbarco e di barre luminose per allineare gli 8 sciatori alla linea di partenza.

Stazione di imbarco Costoratta
La zona di imbarco è dotata di tappeto mobile e di segnalatore luminoso di corsia.

La stazione di monte si trova invece a poco meno di 2100 m s.l.m. e garantisce l'accesso alle piste dell'Alta Badia per proseguire con il Sellaronda.

Stazione di monte seggiovia Costoratta
Seggiola da 8 posti presso la stazione di monte.

Passo Campolongo è un bellissimo polo sciistico a cavallo tra il Veneto e il Trentino Alto Adige, molto apprezzato soprattutto a inizio e fine stagione in quanto qui la neve è sempre molto abbondante.

A Passo Campolongo, oltre alla seggiovia Costoratta, sono presenti anche gli impianti Cherz e la veloce seggiovia Passo Campolongo - Bec de Roces.

Oltre ad essere uno degli impianti principali del Sellaronda in senso antiorario (colore verde), la seggiovia Costoratta è a servizio di una bellissima pista.

La pista rossa Costoratta (omonima della seggiovia), è un tracciato non molto lungo ma estremamente piacevole e divertente in quanto è si sviluppa su un terreno particolarmente vario.

Dopo un primo pendio aereo e soleggiato la pista Costoratta presenta un bel muretto che termina in un largo curvone verso sinistra che porta all’ultima serie di cambi di pendenza  con arrivo a Passo Campolongo.

Pista stratosferica quando fatta a tutta velocità al mattino presto, prima che arrivi l’affollamento e quando ci sono ancora le righe di battitura.


Galleria 7 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Seggiovia Costoratta (impianto).

8366+1109+1