Sciare "dentro" le Dolomiti di Cortina d'Ampezzo

  • pista
  • /
  • 12/09/2021
  • Views 4532

La Forcella Rossa è una delle piste da sci più spettacolari del mondo. Basterebbe questa frase per descriverla... perché così è!

In nessun altro posto al mondo si scia all'interno della montagna, da nessun'altra parte una pista omologata per lo sci "turistico" percorre un canalone detritico che taglia in due una montagna. Si tratta delle pista da fare assolutamente nella vita per poter realmente affermare di aver "sciato in Dolomiti": in questo caso si potrebbe anche dire di aver sciato "dentro" le Dolomiti.

Cortina da Forcella Rossa
L'incredibile vista che si ha da Forcella Rossa verso la città di Cortina d'Ampezzo.

Descrizione pista Forcella Rossa

La pista parte dall'uscita della stazione di monte dell'impressionante funivia Col Drusciè - Ra Valles. Il primo tratto è comune con la pista blu Pian Ra Valles, anzi formalmente la Forcella Rossa sarebbe la pista nera che si "stacca" come una variante dalla pista blu "Pian Ra Valles" poco prima della Forcella Rossa.

In realtà allo sciatore non interessano le divisioni formali dei nomi delle piste, per noi frequentatori di Cortina d'Ampezzo la Forcella Rossa parte dalla funivia ed arriva alla partenza della seggiovia Piè Tofana.

Sulle skimap invece la Forcella Rossa è quel tratto di pista nera che si stacca dalla pista blu Pian Ra Valles e si ricollega alla pista rossa Cacciatori dopo oltre 2 km.

Skimap Forcella Rossa 3D
Cartina 3D con la traccia del tratto molto difficile della pista Forcella Rossa di Cortina d'Ampezzo.

La prima parte della pista è molto bella e corre su una pendenza moderata.

Dalla stazione della funivia fino alla deviazione per la Forcella Rossa la neve è sempre magnifica grazie alla quota e all'esposizione. In questo primo tratto di pista si possono riscaldare le gambe con belle curve condotte ad alta velocità. 

Giunti alla deviazione si fa una brusca curva verso destra e con un tratto in leggera salita si giunge alla Forcella Rossa vera e propria.

All'improvviso si apre uno dei panorami più incredibili delle Dolomiti! Senza aspettarselo appare in tutto il suo splendore la grande conca di Cortina d'Ampezzo con tutta la corona di montagne che la proteggono. Una sosta per ammirare il panorama è d'obbligo.

Forcella Rossa
Ogni volta che ci si "affaccia" dalla Forcella Rossa si rimane senza fiato.

Da questo momento il carattere della pista cambia completamente e da docile pista facile con neve perfetta diventa una impegnativa pista nera che presenta 3 impegnativi muri in successione.

Come se non bastasse a rendere ancora più impegnativa la sciata in Forcella Rossa, il tipo di neve per ognuno dei tre muri cambia in quanto varia la loro esposizione ai raggi solari.

La parte difficile della pista Forcella Rossa
I 3 difficili e ripidi "muri" della pista nera "Forcella Rossa" di Cortina d'Ampezzo.

Il primo muro parte dalla Forcella Rossa e arriva fino ad uno scenografico spuntone di roccia che fa da spalla alla pista.

La neve in questo tratto è spesso molto dura ma la larghezza della pista permette di affrontarlo in tutta serenità.

Pista nera "Forcella Rossa"
Panorama su Cortina d'Ampezzo dalla pista Forcella Rossa.

Dallo spuntone di roccia parte il secondo muro: probabilmente non è il tratto più pendente ma la larghezza della pista limitata e il fatto che va presto in ombra lo rendono il passaggio più impegnativo.

Fare attenzione inoltre che sciando sulla parte destra ci possono essere dei sassi in pista caduti dalle pareti (siamo pur sempre in un ambiente di alta montagna tra i più selvaggi e naturali al mondo).

Al termine del secondo muro un breve tratto in piano permette agli sciatori di prender fiato prima di affrontare il terzo lungo muro.

Inizio muro 2
Panoramica sul secondo difficile muro della pista Forcella Rossa.

Il terzo muro probabilmente è quello con la pendenza più sostenuta ed è quello più lungo. Tuttavia il fatto di essere molto largo e ad una quota più bassa rispetto ai primi due lo rende meno "estremo". A volte la neve è leggermente smollata e questo aiuta soprattutto chi non ha le lamine perfettamente affilate.

Terzo muro
Panoramica sullo spettacolare terzo muro della pista Forcella Rossa.

Al termine del terzo muro la pista torna docile e con una pendenza media una bella successione di curve nel bosco riporta alla partenza della seggiovia Piè Tofana.

Forcella Rossa
Lo spettacolare e magico ambiente della pista dolomitica "Forcella Rossa".

Galleria 22 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Forcella Rossa (pista).

4532+1278+1