Passo Falzarego, Lagazuoi e Col Gallina: relax a 5 stelle

  • intro
  • /
  • 03/01/2022
  • Views 3649

Una meraviglia per gli occhi e per lo spirito! La zona sciistica situata tra Passo Falzarego e Col Gallina è un autentico tributo alla bellezza delle Dolomiti.

Il suo sviluppo turistico decisamente diverso da quello di altre località limitrofe ha fatto in modo che nelle piste che si snodano tra il Lagazuoi, il Sass de Stria e la Croda Negra si possa respirare un'aria differente. Qui tutto è selvaggio, naturale, silenzioso, isolato e intatto. Magnifico.

Ambiente piste Falzarego
Il meraviglioso ambiente delle piste da sci di Passo Falzarego, Dolomiti Superski.

Col Gallina: relax a 360 gradi

Non ci sono grandi impianti veloci e potenti, mancano i rifugi giganti con la musica a tutto volume, manca la frenesia che a volte si può vivere anche sulle piste da sci. Quest'area è solamente magica e la sua massima espressione si trova nei dintorni dello skilift Col Gallina. Mentre si risale con questo impianto si ha tutto il tempo per ammirare l'armonia dei disegni creati dal vento con la neve.

Tutto è silenzioso, gli unici segni visibili sono le orme degli animali sulla neve. E quando ci si gira, Lagazuoi e Tofane sembrano incombere sulle code degli sci. 

Panorama Lagazuoi
Lo spettacolare panorama sul Lagazuoi che si gode dal Col Gallina.

Giunti ai 2300 m dell'arrivo dello skilift partono due piste: la facile Limides che con una bella sciata torna al Col Gallina, la facile Col Gallina che permette allo sciatore di tornare alla partenza dello skilift oppure la lunga pista Falzarego che, come dice il nome stesso, porta al Passo Falzarego da dove si può tornare al Col Gallina oppure salire al Lagazuoi.

E per i maniaci della tecnica sciistica la seggiovia Col Gallina è uno dei templi "dell'allenamento" locale. Non è raro infatti che sulle piste servite dall'impianto vi siano sci club locali e gruppi di atleti.

La sempre ottima neve e la conformazione della pista la rendono un tracciato perfetto per migliorare la tecnica della curva condotta ad alta velocità. Sulla pista rossa Ovest inoltre viene allestito un breve tracciato di gigante con cronometro automatico ideale sia per allenarse che, se si scia con un gruppo di amici, per scegliere chi deve offrire il bombardino in rifugio.

Lagazuoi
Lagazuoi visto dalla partenza delle pista rossa "Ovest" del Col Gallina.

Lagazuoi - Passo Falzarego

Anche chi è alla ricerca di una bella sciata lunga e adrenalinica troverà pane per i suoi denti. Infatti da Passo Falzarego parte l'ardita Funivia Falzarego - Lagazuoi che in pochi minuti porta a oltre 2700 m di quota. Questo assieme agli impianti di Ra Valles e a quelli del Cristallo - Forcella Staunies è uno dei più alti di Cortina d'Ampezzo.

Usciti dalla stazione di monte della funivia, dopo aver ammirato l'indimenticabile panorama che il grande terrazzo regala sulle Tofane, messi gli sci allo sciatore spettano quasi 3 chilometri di pista rossa! La pista Lagazuoi è un meraviglioso tracciato esposto a sud che passando tra le rocce del Lagazuoi torna fino al Passo Falzarego.

Pista Lagazuoi
Parte centrale della bellissima pista rossa Lagazuoi di Passo Falzarego.

E per chi vuole "osare" dal Lagazuoi parte la famosa pista Armentarola che scende fino a San Cassiano in Alta Badia attraversando un paesaggio dolomitico selvaggio ed incontaminato di prim'ordine.

Freeride e scialpinismo: ideale per iniziare

Molto interessanti anche le possibilità per lo sci fuoripista: la funivia Lagazuoi apre svariate possibilità di discesa per canali esposti a sud quali il Canale della Nonna, il Canale Strobel ed il Col dei Bos. Ovviamente essendo sci fuoripista sono necessarie oltre che ottime capacità sciistiche anche conoscenze molto approfondite e solide sulla sicurezza e sul pericolo di valanghe.

Per lo scialpinismo, c'è la facile ma non banale gita che dal parcheggio del Col Gallina sale fino alla cima della Croda Negra (Punta Gallina, quota 2516 m slm). Si sale la parete Ovest della Croda Negra con un brevissimo passaggio alpinistico che dà accesso alla bellissima ed aerea "schiena" che porta alla cima. La discesa, negli anni con tanto innevamento, si riesce a fare tutta sci ai piedi mentre a stagione inoltrata o negli anni più avari di neve si devono togliere gli sci per superare un breve canalino roccioso.

Scialpinismo Col Gallina
Salita a Punta Gallina della Croda Negra di Passo Falzarego.

Per una sosta tra una sciata e l'altra c'è il Rifugio Lagazuoi uno dei più famosi e panoramici delle Dolomiti. Per arrivare al Rifugio Lagazuoi è necessario percorrere qualche decina di metri a piedi lungo un sentiero battuto che si incontra fuori dalla stazione delle funivia Lagazuoi, dotata anche essa di un bar. Sulle piste del Col Gallina ci sono inoltre il Rifugio Col Gallina ed il Ristorante Grill da Strobel.

Tramonto dal Lagazuoi
Spettacolare tramonto ripreso dalla terrazza del Rifugio Lagazuoi.

Galleria 11 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Passo Falzarego, Lagazuoi e Col Gallina (intro).

3649+198+1