Famosa pista nera (anche illuminata) della Val di Zoldo

  • pista
  • /
  • 19/08/2021
  • Views 2251

La pista Foppe è una delle perle della Val di Zoldo

Parte alta pista Foppe
La bellissima escorrevole parte alta della pista nera Foppe.

La pista Foppe è classificata nera, quindi difficile sulla carta, ma si tratta in realtà di una di quelle piste "godibili" in cui la pendenza non è mai eccessiva.

Quando non ci sono molti sciatori in pista la Foppe è un vero gioiello: con una buona tecnica si riesce a fare quasi completamente in conduzione, una delizia per le lamine ed una piacevole sofferenza per i muscoli delle gambe.

Traccia 3D della pista nera Foppe
Traccia su mappa 3D della pista nera Foppe in Val di Zoldo, Veneto.

Si parte dalla stazione di monte della cabinovia principale della Val di Zoldo ovvero dall'impianto Pian de Crep. La prima parte è in comune con la divertente e veloce pista rossa Cristelin

Dopo aver messo gli sci, si percorrono i primi metri di pista e giunti al bivio si tiene la sinistra (se si prosegue dritti si percorre la pista Cristelin).

La prima parte è molto scorrevole e grazie a dei bei cambi di pendenza permette di lasciare sulla neve degli appaganti binari.

Inizio pista Foppe
Panorama sul Pelmo visto dalla prima parte della pista nera Foppe, Ski Civetta.

La pista nera Foppe prosegue e dopo aver incrociato la linea della cabinovia Pian del Crep inizia la parte più ripida.

Non è mai esageratamente pendente e "giocando" con la larghezza e la morfologia della pista si riesce a sciare in conduzione su tutto il muro.

Incrocio della cabinovia
Primo incrocio della pista Foppe con la cabinovia di Pian del Crep.

Se non c'è nessuno in pista si possono "osare" delle curve a velocità molto sostenute: la neve solitamente è sempre di buona qualità e senza placche di ghiaccio.

La pista incrocia la linea dell'impianto di risalita una seconda volta e poi con una curva verso sinistra ed un ultimo muretto termina nei pressi della stazione di partenza dell'impianto.

Fare attenzione alla "compressione" che si incontra alla fine dell'ultimo muro e soprattutto rallentare poiché vi sono gli sciatori che giungono dalla pista Cristelin.

La pista Foppe è una lunga e bella successione di muri e di cambi di pendenza che non sono mai eccessivamente ripidi: è una pista super-carving-friendly.

Pendenza tratto centrale
La pendenza della pista Foppe è sostenuta ma mai eccessiva: è una pista nera sempre molto scorrevole e godibile.

La lunghezza della pista è di 1424 m (1487 m secondo le mappe 3D del Dolomiti Superski) mentre il dislivello si aggira attorno ai 370 m.

La pista Foppe in notturna

La pista nera Foppe si può sciare anche di notte! Assieme alla sorella minore, la pista rossa Cristelin, nei giorni di apertura dello sci notturno a Zoldo si possono lasciare i "binari" anche sotto le stelle.

La pista è dotata di un ottimo impianto di illuminazione e grazie al veloce impianto di risalita si riesce a percorrere decine di volte in una stessa serata.

Foppe in notturna
Pista Foppe con illuminazione per lo sci notturno, Ski Civetta.

Galleria 10 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Foppe (pista).

2251+173+1