Pista veloce, bellissima e molto particolare di Pampeago

  • pista
  • /
  • 29/12/2022
  • Views 3282

La pista rossa della Val Todesca è una delle mie preferite nel comprensorio sciistico dello Ski Center Latemar a cavallo tra la Val di Fiemme e l’Alto Adige (infatti vi fa parte anche Obereggen in Val d'Ega). La pista Val Todesca si trova nella zona sciistica di Pampeago in Val di Fiemme.

Pista Val Todesca
Il magnifico e particolare ambiente della pista Val Todesca, Dolomiti Superski.

Si tratta di una pista che presenta molteplici situazioni ambientali, è molto varia, veloce e in un certo senso particolare.

Traccia pista Val Todesca
Traccia su mappa 3D della pista rossa Val Todesca di Pampeago, Dolomiti Superski.

La partenza della Val Todesca si può raggiungere o con la seggiovia Latemar o con la seggiovia Campanil. In questo articolo ho messo la traccia GPS registrata partendo della seggiovia Campanil.

La lunghezza della pista sbarcando dalla seggiovia Campanil è leggermente superiore e si scia un bel muretto, soleggiato e spesso con ottima neve.

Scesi dall’impianto Campanil si fa il primo bel pendio di circa 50-100 m fino a raggiungere la zona dei rifugi Zischgalm e Ganischgeralm. Superati i rifugi si attraversa la parte alta del campo scuola sciando in una panoramica e soleggiata pista utilizzata anche da bambini e principianti.

In questa zona pertanto fate attenzione e cercate di mantenere una certa distanza dei tanti principianti che vi sono.

Inizio pista Val Todesca
Inizio della bellissima pista Val Todesca di Pampeago in Val di Fiemme.

Si prosegue superando il Rifugio Latemar (Latemar Hütte) e girando leggermente verso destra la pista inizia a far "prender velocità".

A questo punto la pista inizia aumentare la propria pendenza portando lo sciatore, con una bella sciata veloce e condotta, presso le stazioni di partenza delle seggiovie Campanil, seggiovia Pala di Santa e seggiovia Obereggen.

La pista Val Todesca prosegue girando verso sinistra con un magnifico cambio di pendenza dal quale a seconda della preparazione della pista, dell'innevamento e soprattutto dell'affollamento si possono staccare dei bellissimi salti.

Cambio di pendenza
Foto della zona del cambio di pendenza e "ingresso" in Val Todesca.

Fino a questo punto la pista Val Todesca si sviluppa in un ambiente soleggiato e illuminato, dopo questo cambio di pendenza si entra in una vera e propria vallata, la Val Todesca appunto, e si scia avendo due pareti di alberi sia a destra che a sinistra.

Parte centrale pista Val Todesca
Sciando la bellissima parte centrale della pista Val Todesca di Pampeago in Val id Fiemme.

L'ambiente è molto particolare ed il terreno della pista è perfettamente liscio e sempre ottimamente preparato.

In quest'area di Pampeago la neve si mantiene sempre molto bene: fredda e compatta.

Innevamento perfetto
La pista Val Todesca sempre ottimamente innevata, Ski Center Latemar.

In questo segmento di pista il fondo è sempre molto regolare, duro ma non ghiacciato e l'affollamento non è mai eccessivo in quanto tutti gli sciatori riesco a scendere "spediti".

Se il traffico in pista lo permette è possibile lasciare sulla neve delle bellissime curve condotte a tutta velocità.

La prima parte della pista immersa nella valle ha una pendenza piuttosto moderata e dopo qualche curva ben chiusa la velocità diminuisce.

Arrivati a circa metà Val Todesca la pendenza aumenta e e il panorama inizia ad aprirsi sulla vallata che sale da Pampeago. La pista presenta un bellissimo pendio, più largo rispetto al precedente, nel quale si possono tirare delle bellissime curve condotte a tutta velocità in una zona più soleggiata.

Sicurezza in Val Todesca
Parte centrale della pista Val Todesca ad inizio stagione.

Al termine di questo pendio la pista gira verso sinistra con una stretta e pericolosa curva.

Ho scritto pericolosa perché, soprattutto a fine giornata, si formano degli accumuli di neve che potrebbero mettere in difficoltà più di qualche sciatore.

In particolare, gli sciatori più appassionati dopo aver fatto migliaia di curve su questi bei quindi potrebbero arrivare nella zona della curva verso sinistra con le gambe stanche e rischiare di farsi male proprio negli ultimi metri. 

Ultimo curvone
Foto dell'ultimo curvone della pista Val Todesca da fare con molta attenzione soprattutto a fine giornata.

Il ritorno a monte si fa con il veloce impianto Latemar il quale, come detto sopra, sbarca lo sciatore qualche metro più in basso rispetto la seggiovia Campanil.


Galleria 13 foto


Trova un alloggio qui vicino


Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Val Todesca (pista).

3282+147+1