Seggiovia esaposto del Passo Sella in Val Gardena


La seggiovia Sasso Levante è un comodo, veloce ma freddo impianto della Val Gardena (numero 55 della skimap Val Gardena). Tra gli aggettivi ho voluto scrivere anche freddo perché, ad esclusione delle calde giornate di fine febbraio e di primavera, in piena stagione invernale la seggiovia Sasso Levante e spesso soggetta a venti più o meno gelidi e più o meno forti.

Vento laterale più quota elevata uguale freddo! Per questo motivo fino all'anno 2011, quando c'era un impianto ad agganciamento fisso e quindi più lento, era anche soprannominata la "seggiovia Findus".

Stazione di arrivo
Arrivo in quota dell'impianto Sasso Levante in Val Gardena - Passo Sella.

A causa del vento a cui l’impianto è soggetto essa non è dotata di cupole protettive: le seggiole a sei posti ne sono sprovviste. Questa scelta permette di far funzionare l'impianto in condizioni meteo anche avverse; se fosse dotata di carenatura i "fermo impianto" sarebbero più frequenti.

In viaggio
In viaggio sulla seggiovia esaposto Sasso Levante.

La seggiovia Sasso Levante è uno degli impianti principali della zona scistica che sta a cavallo del Plan de Gralba (in Val Gardena) e del Col Rodella in Val di Fassa ed è una costruzione Leitner dell’anno 2011 (entrata in funzione nell'inverno 2011/2012). È una delle seggiovie, inoltre, che si prendono percorrendo il Sellaronda verde  in direzione antioraria.

La stazione di valle si trova ad una quota di  2172 m slm in prossimità dell’Hotel Passo Sella mentre la stazione di monte, maggiormente protetta dai venti perché si trova riparata da una montagna è a quota 2373 m slm. La lunghezza della linea è di 1128 m mentre il dislivello complessivo è di 201 m. Le 60 seggiole esaposto sono mosse da dei motori elettrici di potenza pari a 347 kW capaci di garantire una portata oraria di 2600 persone/ora.

Durante la risalita con la seggiovia Sasso Levante si gode di uno straordinario panorama sul Sassolungo e in particolare sulla Forcella del Sassolungo (versante Sud).

Sassolungo
Lo straordinario panorama e ambiente che fa da contorno alla seggiovia esaposto Sasso Levante.

Le piste servite dalla seggiovia Sasso Levante (pista blu Sasso Levante e pista rossa Martinelli) sono piuttosto facili ma divertenti anche per lo sciatore esperto in quanto presentano un terreno molto variegato ricco di repentini cambi di pendenza dei quali, con attenzione, si possono fare dei salti.


Galleria 4 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Seggiovia Sasso Levante (impianto).

110+154+1