Impegnativa pista in zona Bullaccia con un lunghissimo e ripido muro

  • pista
  • /
  • 26/12/2021
  • Views 6448

La pista nera Freccia, o meglio il suo muro, è secondo me uno dei tracciati più difficili di tutta l’Alpe di Siusi - Seiser Alm.

Muro pista Freccia
Il ripido muro della pista nera Freccia in Alpe di Siusi.

La pista Freccia è una delle tante piste che scendono dal monte Bullaccia - Puflatsch. Scesi dalla stazione di monte dell’impianto telemix Puflatsch -Bullaccia davanti a noi si apre una varietà di piste straordinaria:

  • il primo pendio, molto invitante, che troviamo sulla sinistra è la pista Race, la più recente tra quelle della Bullaccia;
  • se rimaniamo sulla destra (scendendo) e continuando a sciare senza seguire le varianti di sinistra percorreremo la pista rossa Alpin, scorrevole e carvabile (secondo me molto divertente);
  • il muro della pista nera Freccia invece si prende non girando verso sinistra immediatamente dopo essere scesi dalla seggiovia (altri menti scieremo sulla Race) ma bensì al bivio successivo.
Pista nera Freccia
Traccia su mappa 3D della pista nera Freccia in Alpe di Siusi - Seiser Alm, Dolomiti Superski.

La prima parte della pista freccia è comune alla pista Alpin.

Parte iniziale pista Freccia
La parte iniziale della pista nera Freccia è comune con la pista rossa Alpin.

Dopo aver sciato i bellissimi cambi di pendenza della prima parte, si gira sulla sinistra e si incontra la prima piccola difficoltà: un bellissimo e corto muretto da fare tutta velocità che termina su un breve tratto in cui la pista si addolcisce. Sulla sinistra si vedrà una stradina che porta alla parte nel bosco della pista Race.

Il panorama sul Sassolungo e sull'intero altopiano dell'Alpe di Siusi da questo punto è straordinario. 

Panoramica muro pista Freccia
Panoramica dal ripido muro della pista nera Freccia in Alpe di Siusi, Dolomiti Superski.

Dopo il tratto dolce si arriva al cuore della pista Freccia: un lungo e ripido muro da fare con molta attenzione. La neve è spesso molto bella e la larghezza della pista invita a scendere a tutta velocità.

Tuttavia è meglio non farsi "annebbiare" dall'adrenalina  e sciare facendo molta attenzione poiché il mucchio di neve riportata, soprattutto a fine giornata, è sempre in agguato.

Su questo lungo e rettilineo muro ci si può mettere alla prova e provare ad eseguire una serpentina "fatta come si deve" da cima a fondo.

Muro lungo pista Freccia
Panoramica verticale del lungo e difficile muro della pista Freccia.

Al termine dell'impegnativo muro si attraversa un ponticello, si passa a fianco del laghetto di raccolta per l'acqua dei cannoni sparaneve, e ci si immette nel "paradiso carvabile" delle piste Euro 69 ed Euro 70 ovvero un bellissimo pendio di medio-bassa pendenza da fare senza freni a tutta velocità (affollamento permettendo).

Al termine di questo tratto di scorrimento si torna alla stazione di partenza dell’impianto Puflatsch - Bullaccia oppure si può ripetere il solo e veloce tratto basso prendendo la seggiovia Euro.

Parte fassa comune ad altre piste
Parte finale della pista Freccia comune alle piste Euro 69 e Euro 70.

Chi pensa e afferma che in Alpe di Siusi , che fa parte del comprensorio sciistico della Val Gardena, non ci sono piste sfidanti e difficili è invitato a provare a fare il muro della pista Freccia in conduzione o con una elegante e perfetta serpentina: avrà modo di cambiare idea.


Galleria 12 foto


Trova un alloggio qui vicino

Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Pista Freccia (pista).

6448+1150+1